Potatoes: Trials in North France finished, yield improvement from

44 ton/Ha to 52 ton/Ha. More even and better size tubers.

Potatoes: Reduction and stopping of phythopthora,

bacteriosis and rhizochtonia in central Colombia.

Alubia Asturiana: Increase in yield and prevention of red

spider attacks.

Carrots: North of Italy, increases from 35 ton/Ha to 40 ton/Ha.

Better health and colour crop.

Ornamentals and Flowers: Spain, decrease in harvesting time (20 %) and

longer stems. Results on Camellia, Hydrangea and various other ornamentals.

  • Erbe & Cereali

    Facendo applicazioni all’inizio del ciclo di vita, le colture come il grano, canna da zucchero, mais, riso e altri hanno mostrato miglioramenti della resa fino al 40%.

    Per saperne di più
  • Oli & Altri

    Un ampio lavoro è stato effettuato su palma da olio, ravizzone, girasoli, colture in serra come pomodori e cetrioli, piante ornamentali e tappeti erbosi, mostrando tutti miglioramenti nella salute della pianta.

    Per saperne di più
  • Frutta

    Piante di Pomodori hanno mostrato un aumento di rendimento fino al 30%. Kiwi, ciliegie, fragole e altre hanno mostrato un aumento della produzione, nonché di riduzione degli attacchi delle malattie.

    Per saperne di più
  • Verdure

    Biostimolazione di patate ha mostrato aumenti fino al 50% della resa. Ortaggi a foglia hanno mostrato un notevole aumento in area della superficie fogliare.

    Per saperne di più

“ Abbiamo sviluppato la molecola di ActiveChitosan qua all'universita' di Cambridge, guardando alla sostenibilita' e all'agricoluta ecologica. Siamo molto fieri che KaitoSol® sia stato eccellente nelle prove su campo e che in nostri clienti l'abbiamo trovato benefico per le loro colture. ”

Dr. Krzysztof Koziol

Royal Society Research Fellow
Universita di Cambridge
Co-inventor of KaitoSol®

Perche' KaitoSol®?

  • 100 % naturale
  • Permette una miglior crescita della pianta
  • Piante piu' forti
  • Starto nutritivo
  • Molecola molto attiva
  • Basata su piante e gamberetti
  • Notato un incremento di produzione fino al 50%
  • Sviluppato all'Universita di Cambridge